Categoria: Articoli di D. Consales
L'anima e la plusvalenza 08:59 - 29 Gennaio 2024


Appunti di viaggio dopo Genoa-Lecce 2-1

Ieri sera mentre una doccia calda cercava di rimuovere fatiche e delusioni della trasferta genovese, tentavo di capire il motivo alla base della disfatta. O, meglio ancora, il motivo per cui il Lecce abbia ormai questa perversa abitudine di evaporare ad un certo punto della gara. Dopo essere apparso ben solido e dominante. Quando il mare inizia ad agitarsi. Ormai l’elenco delle gare in cui questo è accaduto è divenuto troppo lungo per essere ricordato e sottovalutato. Probabilmente nessuno conosce il vero motivo di questa evaporazione. Io l’ho cercato negli occhi e negli sguardi dei giocatori. E forse in quegli occhi e in quegli sguardi che non hanno destinazione l’ho trovato. Questa squadra è tecnicamente superiore a quella della passata stagione. E di molto. Ma non ha ancora un’anima. Non ha un faro verso cui guardare nei momenti in cui il mare inizia a divenire tempestoso. Ne posso individuare ben tre nella scorsa stagione: Umtiti, che era campione ed esempio di campione; Hjulmand, che era capitano e condottiero capace di condurre nella battaglia; Baroni, che era riuscito a coinvolgere tutti nella folle impresa di salvarsi conoscendo i propri evidenti limiti. Ad essi aggiungerei anche Strefezza, il cui sorriso, la cui forza e il cui attaccamento sono stati pochi giorni fa sacrificati in onore della plusvalenza. Nuova Dea purificatrice. Oggi il Lecce è nettamente più forte di quel Lecce. E se quello della scorsa stagione si è salvato solo grazie all’anima, quello di quest’anno può salvarsi solo grazie alla tecnica. Ma difficilmente troverà un’anima. E quando lo vedrò evaporare farò una preghiera alla Dea plusvalenza.




scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 186 | Stampa: 7 | Voti: 55% (9 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster