Leccesidentro News
Stampa Stampa Nascondi immagini Nascondi immagini Mostra immagini Mostra immagini Torna al record Indietro
[Versione per la stampa]
Categoria: Articoli di D. Consales
Appunti di viaggio romani 08:49 - 6 Novembre 2023


Appunti traumatizzati sul taccuino di Roma-Lecce 2-1

Ci sono sconfitte. E ci sono gare che traumatizzano il tifoso presente. Quella dell’Olimpico è stata una di queste. Avevamo già ripreso dalle tasche il biglietto d’ingresso per sventolarlo al mondo e dire “io c’ero” quando, in appena due minuti, siamo caduti in una voragine. E adesso quel biglietto lo abbiamo fatto a pezzettini. Coriandoli di sconforto. Speriamo che il Lecce non abbia lasciato Roma traumatizzato quanto noi. Dopo aver perso una gara che poteva cambiare volto alla classifica e forse, mi voglio spingere oltre, ad una intera stagione. Come si fa a perdere una partita in due minuti netti durante il recupero? Per banale destino o per meno banali errori? Mettiamoci tutto. Come in un calderone da incubo. D’Aversa ha le sue colpe: ha cambiato senza motivo modulo e meccanismi che avevano funzionato alla perfezione. Inceppando la furia laterale del Lecce e invitando all’arrembaggio un avversario sfiduciato. Ma questo con il senno di poi…ammettiamolo…perchè se Strefezza avesse buttato dentro lo 0-2 o magari lo avesse fatto timbrare a Piccoli non ci sarebbe stato nessun trauma. I giocatori hanno le loro colpe: nei 5 minuti di recupero non hanno usato un briciolo di malizia. Dovevano essere 5 minuti in cui non giocare a calcio. In cui spazzare ogni palla verso il Colosseo. In cui cercare angoli di campo in cui fare trincea intorno alla palla stessa. Farsi fare falli o commettere falli. Insomma 5 minuti sono già passati nel solo scrivere sul taccuino cosa avrebbero dovuto fare. Potevamo essere a 16 punti. Potevamo aver lasciato traccia nella storia. Potevamo…potevamo…potevamo…Potevamo sabato sfidare il Milan al Via del Mare facendogli paura.




scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD



Visite: 173 | Stampa: 3 | Voti: 50% (6 tot.)
Pagina proveniente dal sito https://www.leccesidentro.it/news