Categoria: Articoli di D. Consales
E con il numero 38....... 10:13 - 23 Agosto 2010




Lo avevamo salutato in un indimenticabile pomeriggio di metà maggio. Dopo un ennesimo fantastico gol direttamente da calcio d’angolo che lo aveva portato sulla vetta dei cannonieri giallorossi in serie A. Negli occhi di tutti rimane quel tunnel formato dai suoi compagni di squadra, da cui Cheva sbucò fuori per poi entrare per sempre nei nostri cuori. Perché il legame con lui è stato qualcosa di speciale, forse difficilmente paragonabile e raccontabile. E’ stato il simbolo di anni fantastici, un idolo mai più trovato, il giocatore ideale che mette l’anima in campo, l’uomo che viene da lontano per diventare e sentirsi salentino.
Il distacco da Chevanton fu traumatico. Come per lui allontanarsi dalla nostra terra. Tanto che i messaggi d’amore reciproco non finirono mai. Ricordo ancora una delle prime interviste fatte da sky nella sua nuova casa nel Principato di Monaco, in cui si presentò per parlare della sua nuova squadra indossando la maglietta del Lecce! E poi un susseguirsi di attenzioni reciproche, che nel nostro forum sono divenuti topic in cui mese dopo mese lo abbiamo sempre seguito, godendo di ogni suo gol in un campionato lontano e soffrendo per ogni suo infortunio.
Come se tutti noi sperassimo. Come se tutti noi sapessimo. Che un giorno lontano lui sarebbe tornato in quella che ha definito casa. E, in una notte di fine agosto, Cheva è sbucato da un altro tunnel per entrare sul prato verde e provocare un terremoto sugli spalti.
Potremmo parlare e scrivere per ore se sia giusto o meno, un affare o meno, una garanzia o meno, un azzardo o meno. Senza arrivare ad una conclusione. E forse solo rendendo più piccolo questo grande sogno. Il sogno del suo ritorno. Divenuto realtà.



scritto da Diego Consales per leccesidentro.it


Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD.
Visite: 1275 | Stampa: 139 | Voti: 33% (115 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster