Categoria: Articoli di D. Consales
Taccuino post-SPAL 08:38 - 12 Aprile 2021


Pensieri sparsi copiati e incollati dal taccuino di Lecce-SPAL 1-2

All’ingresso delle squadre in campo rimaniamo perplessi. Tutti volevamo quelle maglie rosso fuoco che sanno di ardore. Che incutono timore agli avversari. Che hanno mietuto vittime. Queste con 1960 nomi di tifosi-fedeli non ci convincono. Perché siamo tifosi-scaramantici. E, risultato alla mano, siamo tifosi-che-rivogliono-le-furie-rosse.

Questa Spal ci ha “spallato” in modo speculare. Unica squadra ad averci battuto ad andata e ritorno. Costringendoci ad una gara di sofferenza sia all’andata che al ritorno. Ringraziando, però, la traversa nei minuti finali sia all’andata che al ritorno. Ha la rosa per farlo, sia chiaro. Ma sabato è stata questione di atteggiamento, sia chiaro anche questo. Corini dovrà ricostruirlo in una settimana. Per rivedere una squadra che rischia e aggredisce, nostro dna. E non una squadra che gestisce, nostro tallone d'achille.

Mayer croce e delizia della sfida. Pareggia i conti segnando ai ferraresi proprio come lo scorso anno in serie A. Poi però non si accorge che davanti a sè ha spalancata la porta, vera sliding-door, della gara.

Dopo sei vittorie di seguito prima o poi sapevamo che ci saremmo fermati. Ma sarebbe bastato farlo con un “sano” pareggio. La sconfitta complica, ovviamente, le cose. Con anche due gare da recuperare l’Empoli potrà gestire il vantaggio guardando su Dazn il duello tra noi e Salernitana per un secondo posto a cui il Monza, sconfitto ad Ascoli e ora addirittura quinto, sembra aver abdicato. Duello che ora, con un solo punto di distacco, diverrà stile Coppa America fra noi e i granata. 5 regate a disposizione. Che il vento sia con noi.




scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 176 | Stampa: 12 | Voti: 47% (23 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster