Categoria: Articoli di D. Consales
Taccuino post-Brescia 13:05 - 17 Ottobre 2020


Pensieri sparsi copiati e incollati dal taccuino di Brescia-Lecce

-Si insomma questo Rigamonti è davvero un luogo divenuto infausto…in ogni stagione agonistica e climatica.

-Corini non ha davvero paura di sperimentare e di “pesare” i suoi uomini in partite vere…vedi il giovane svedese pieno di consonanti e volontà in mezzo al campo, vedi l’ingresso di Pettinari praticamente arrivato da Trapani direttamente a Brescia…Poi da questi pesi deriverà la formazione tipo. Ma ci vorrà tempo.

-Speriamo che la vicenda-Taxi si risolva presto, in un modo o nell’altro. Basta che ci sia qualcuno con i fari accesi in mezzo al campo. Senza “luce” in quella zona/zolla è buio pesto in tante altre zone. E Mayer in quel ruolo non illumina nemmeno a un metro da se.

-Stepinski non è Coda…

-Bruttissimo l’impatto con la assenza di Var in serie B. Ci toglie un legittimo gol del pareggio che avrebbe potuto mettere la gara su ben altri binari. Soprattutto in quel momento della sfida. Ancora la cerco. Var dove sei. Proprio ora che servivi.

-Non avevamo preso un gol e ne vediamo tre in fondo al sacco tutti insieme. E’ la prima caduta. E l’avversario di rilievo deve essere attenuante ma anche segnale. Cala la notte. Cala il sipario. Si pensa già a mercoledì. Non giocare al Rigamonti è già qualcosa.




scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 110 | Stampa: 0 | Voti: 0% (0 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster