Categoria: Articoli di D. Consales
Il senso del senza 11:32 - 3 Maggio 2020


Abbiamo toccato il mese di Maggio, ma sul fronte-campionato nulla è cambiato. Non è cambiata la ferrea volontà di Gravina di riprendere in ogni modo la stagione. Non è cambiata la (comune?) opinione che tutto questo sia una follia. Ma tutte le argomentazioni sulla questione non hanno mai preso in considerazione la presenza dei tifosi. Si è parlato di tempi, regolamenti, classifiche, luoghi, ma mai della presenza del pubblico. Come se giocare a porte chiuse fosse una cosa scontata ma anche sensata. Ed è quest’ultimo il punto. Il senso.

In Inghilterra hanno deciso che senza pubblico non ci sarebbe stato nessuno a calpestare l’erba verde del torneo di tennis di Wimbledon. E stiamo parlando di uno sport senza contatto fisico. A Siena il Comune ha deliberato che senza la gente nelle contrade e nella Piazza del Campo non si correranno i palii, ad oggi rimandati. E stiamo parlando di dieci fantini a cavallo. Due ambiti totalmente diversi tra loro e totalmente lontani dal mondo del calcio, ma accomunati dalla presenza. La presenza della passione del popolo. Presenza fisica, tangibile, magari sfrenata.

Dunque, tornando al campionato, la domanda è: ha senso qualsiasi partita senza pubblico? Senza tifosi? Senza il boato?

La convivenza con questa situazione, finchè durerà, impone di riflettere su questo. Poi le soluzioni potranno essere delle più diverse e dolenti, dalle capienze ridotte fino alle distanze di sicurezza. O potranno non essere trovate per un po’ di tempo. Ma non trovo sensata alcuna soluzione senza di noi. Perché la passione non può essere "on-demand". Può esistere solo "live".





scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 325 | Stampa: 3 | Voti: 66% (3 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster