Categoria: Articoli di D. Consales
Se anche il Lecce non scende in campo 15:01 - 24 Febbraio 2020


Nella giornata in cui la maggior parte delle squadre non è scesa in campo, il Lecce ha deciso di adeguarsi rimanendo praticamente negli spogliatoi. Peccato che invece la Roma nel frattempo abbia arato il prato dell’Olimpico. Parole forse ingenerose nei confronti dei giallorossi (salentini). Sia chiaro: il Lecce è arrivato alla sfida capitolina letteralmente falcidiato nel reparto offensivo e mancante di tutti gli uomini che fanno parte del nostro reparto-qualità. Non scopriamo oggi di poterci confrontare con gli avversari di A solo con determinati uomini in campo (dicesi su tutti Falco e Saponara) in grado di elevare il livello dei compagni. Liverani ha provato a inventarsi qualcosa. Ad esempio collocare Barak in posizione avanzata. Esperimento fallito. Anche il gigante biondo non è stato aiutato dal vuoto cosmico di un centrocampo in vena di regali. Già i regali….alla fine sono stati la base del nostro risultato. Una formazione rimaneggiata deve almeno non concedere gratuità. E invece succede che un banale (per non infierire) regalo del buon Jacopo (Petriccione) inneschi il vantaggio romanista e la prima mano del poker che verrà servito dalla banda di Fonseca. Banda apparsa non certo in forma smagliante (e gli ultimi risultati lo facevano prevedere). E questo fa ancora più male perché non ci si può consolare pensando ad un avversario totalmente fuori portata. Ma a qualunque avversario non puoi poi regalare un gol già fatto da Mayer, svarioni in serie a centrocampo, almeno due reti sulla coscienza di Vigorito. 10 giocatori insufficienti e un Lapadula mentalmente superiore a chiunque. Ora sette giorni (ma saranno sette visti gli eventi legati al coronavirus????) per resettare, recuperare qualche uomo-chiave e presentarsi in modo diverso con l’Atalanta.


LA SINTESI DI ROMA-LECCE 4-0
Visite: 189 | Stampa: 9 | Voti: 33% (6 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster