Categoria: Articoli di D. Consales
Tre-sei-nove 11:54 - 17 Febbraio 2020


Tre vittorie di seguito in serie A. Tre-sei-nove punti tutti di un fiato. Bisogna tornare indietro al Lecce di Delio Rossi nella stagione 2003/04 per trovare una sequenza simile. Quella volta furono Udinese, Juventus e Inter le tre vittime consecutive. Con la sola differenza che quel tris decretò in pratica la nostra salvezza mentre ancora qui c’è tanta strada da fare. Ma il tris contro Torino-Napoli-Spal ha comunque non solo eguagliato un record, ma soprattutto dato respiro alla classifica in attesa dei tapponi dolomitici che ci attendono. Classifica che, paradossalmente, dopo tre-sei-nove punti poteva essere molto più esaltante. E invece ci dice che in pratica abbiamo più che altro coinvolto altre squadre intorno a noi. Anche se la spal-lata data ai ferraresi potrebbe essere per loro definitiva. Sabato non si è visto il miglior Lecce, diciamolo. Lontano parente da quello esuberante di Napoli. Ma si è visto un Lecce comunque capace di andare a conquistare una di quelle gare che nel girone di andata non avrebbe vinto mai. Vincendo contro inevitabili flessioni di intensità e contro la cronica sfiga che questa volta ci ha portato via per infortunio Saponara nel pre-partita e Falco a gara in corso. Saponare e Falco che però possiamo permetterci di non avere solo contro la Spal. Quindi in settimana sarà palpitante l’attesa del bollettino medico in vita del tappone olimpico.

GUARDA LA SINTESI DI LECCE-SPAL 2-1
Visite: 295 | Stampa: 11 | Voti: 33% (6 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster