Categoria: Articoli di D. Consales
Una scommessa da perdere 08:43 - 26 Novembre 2019


Le statistiche inquadrano meglio del risultato la prestazione di un Lecce che ha dominato il Cagliari nonostante abbia giocato in formazione largamente rimaneggiata: superiore nel possesso palla, largamente superiore nei tiri in porta, nei corner battuti e nello spirito con cui ha saputo riemergere sotto il diluvio da una partita che sembrava ingiustamente persa. Ingiustamente persa perché durante una gara come già detto dominata gli uomini di Liverani si sono ritrovati con due reti al passivo per un ingenuo rigore by-VAR e un altrettanto ingenuo errore tecnico di Tabanelli in area di rigore. Contro la quarta forza del campionato alzi la mano chi avrebbe creduto a una rimonta quando mancavano dieci giri di lancette al fischio finale...

E nonostante il solito gol di Calderoni negli istanti finali rimane comunque un gusto amaro. Dovuto alla ennesima interpretazione arbitrale che priva il Lecce di giocare tutto un lungo finale di gara in 11 uomini contro 9 dopo che il portiere Olsen fa sciogliere totalmente la sua freddezza nordica e rifila una serie di colpi da KO ad un Lapadula reo (e più di un giallo non poteva subire) di averlo sfidato dopo averlo visto spedire in tribuna la palla che avrebbe voluto riprendere dopo il rigore segnato. Anche Sticchi Damiani perde i freni nell'infuocato dopogara scommettendo che il Lecce pagherà alla fine tutte queste sviste. Speriamo che il buon Saverio perda la scommessa...Il suo Lecce è indomito e pensa già a Firenze.
Visite: 508 | Stampa: 6 | Voti: 50% (2 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster