Categoria: Articoli di D. Consales
Mercato, "picchio" e poi sguardi intorno 14:36 - 31 Gennaio 2019


21^ giornata di Serie B
Venerdì 1 febbraio ore 21.00
Stadio Via del Mare
LECCE-ASCOLI

Giochiamo in anticipo su tutti. A poche ore dalla chiusura definitiva del mercato di riparazione che ha portato via alcuni dei protagonisti della promozione e di tante battaglie. Ma la nuova categoria e il tasso tecnico che, ancor più in questa peculiare stagione, tale categoria impone hanno fatto fisiologicamente cambiar pelle al nostro Lecce. Praticamente in modo totale se si considera che il solo Mancosu ha retto egregiamente l’impatto (anzi si è esaltato nel nuovo habitat). E se nella giornata di ieri la Società ha ceduto anche un intoccabile come Lepore significa davvero che la metamorfosi è completata. E metamorfosi significa mutazione, rinnovamento, non irriconoscenza o discredito come molti tifosi la stanno valutando sui social. Ma sembra che il concetto sia di difficile comprendonio. Capita.

Ma torniamo all’anticipo che ci vede ricevere nella tana l’Ascoli. Riavvolgendo il nastro dell’andata quella in terra marchigiana rimane l’unica gara (e sconfitta) in cui i giallorossi non sono riusciti a esprimere la loro potenzialità. O meglio ogni singolo spettatore al Del Duca, in quel plumbeo pomeriggio di settembre, aveva percepito che il Lecce “poteva essere da un momento all’altro” senza che lo diventasse mai nei novanta minuti di gioco. Bramiamo vendetta? Più che altro desideriamo che ciò non accada nuovamente e che gli uomini di Liverani possano sprigionare il loro gioco nella notte del Via del Mare.
Non sarà un Lecce troppo diverso da quello ammirato a Salerno. Liverani dovrà fare a meno di Falco dopo i punti di sutura al tendine rimediati all’Arechi. Ed è assenza pesante in un momento in cui il giocatore stava mettendo in mostra (a proposito di sprigionare…) tutto il suo repertorio. In panchina siederà per la prima volta il neo-arrivato Tumminiello from Atalanta. L’esordio a gara in corso non è improbabile.

Troviamo un “picchio” ferito dalla caduta di domenica contro il Perugia. Doppia concentrazione quindi. Serve vincere e poi sedersi sul divano per vedere come rispondono gli “altri”. Ormai ci guardiamo intorno. Inutile nascondersi.



scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 248 | Stampa: 14 | Voti: 42% (7 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster