Categoria: Articoli di D. Consales
Nel covo granata ricordando l'andata 09:41 - 25 Gennaio 2019


20^ giornata di Serie B
Sabato 27 gennaio ore 18.00
Stadio Arechi
SALERNITANA-LECCE

Prime luci del girone di ritorno. Ci siamo risvegliati felici di ritrovarci accanto il nostro Lecce. Non intorpidito dalla lunga sosta. Non alterato dal mercato di riparazione (che nelle prossime ore dovrebbe portare in tana necessarie alternative alle attuali frecce d’attacco con un Pettinari in uscita). Non è cosa da poco. Anzi. E’ stata tangibile prova delle intenzioni delle società giallorossa.

Prime luci del girone di ritorno dicevamo. In cui, già dall’alba del primo turno, sono subito emerse le due sostanziali differenze con quello andata: squadre letteralmente trasformate dal mercato (c’è chi come il Padova è arrivato a schierare ben 7/11 nuovi di zecca) e contromosse verso formazioni di cui si ha già ampia conoscenza ormai. E conoscenza fa spesso rima con ricordo. Il nostro ricordo della Salernitana relativo al girone di andata è legato ad una gara beffarda (2-2 in pieno recupero dei granata) e alla detonazione della vicenda-Chiricò. Abbiamo saldato i conti con quest’ultima, ci piacerebbe ora fare altrettanto con la beffa.

Ci attende sulla panchina l’ex-Gregucci, irrobustito dal mercato e gasato dalla impresa a Palermo con cui i granata hanno aperto il 2019. Liverani dovrà valutare last minute la possibilità di schierare un La Mantia recuperato in extremis ma che ha saltato buona parte degli allenamento per un problema alla caviglia. Per il resto ci aspettiamo un Lecce non difforme da quello visto contro il Benevento. Salvo firme nei prossimi minuti di nuovi giallorossi.

Nota a margine: ancora una trasferta vietata ai non possessori di una tessera che a inizio stagione era stata dichiarata soppressa. Ci vorrebbe chiarezza definitiva. Ma sembra utopia.





scritto da Diego Consales- Caporedattore leccesidentro.it

Tutti i diritti relativi ai testi pubblicati dai collaboratori e moderatori del sito appartengono al sito stesso. E' consentita - senza necessità  di autorizzazione - la riproduzione e la citazione con l'obbligo dell'indicazione della fonte, compreso l'autore del testo. Per tutte le altre utilizzazioni, è indispensabile una richiesta di autorizzazione inviando una mail allo Staff di LD
Visite: 151 | Stampa: 5 | Voti: 50% (4 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster