Categoria: Articoli di D. Consales
Un Natale da sogno 09:21 - 24 Dicembre 2018


Da quando non si passava un Natale così in casa giallorossa? Non ho ricordi e non voglio sforzarmi di averli. Perché adesso bisogna solo vivere questo momento , per qualche giorno senza pensare al passato o al futuro. Godiamoci un Natale da sogno e basta. Non parlerò di come siamo arrivati ma solo di dove siamo arrivati. La vittoria sul Padova chiude il cerchio (perfetto) di un 2018 straordinario. Una vittoria desiderata, bramata, fortemente voluta dal Presidente fino al magazziniere. Che porta il Lecce a quota 29, secondo in classifica, davanti a squadroni costruiti per stravincere. Un Lecce che ora può davvero girare pagina, non dovendo più guardarsi le spalle.

Un Via del Mare rinvigorito da lavoratori e studenti tornati per le feste natalizie ha ammirato un Lecce autoritario come non mai. I gol di Scavone-Armellino-Lucioni, tre nuove firme nella stessa giornata, hanno spazzato via il Padova nonostante due clamorosi abbagli arbitrali hanno per altrettante volte permesso ai veneti di accorciare il punteggio con rigori in versione stella-cadente. Ma proprio la manifesta differenza emersa ieri in campo deve far riflettere: Padova e Livorno, con cui abbiamo condiviso la risalita dagli inferi della C, annaspano oggi nelle ultime due posizioni della serie cadetta. Questo dato ingigantisce i sacrifici fatti dalla Società giallorossa, le scelte di mercato, l’abnegazione degli uomini, il lavoro di Liverani. Quattro elementi che oggi ci portano lontano, lontanissimo dai timori di una salvezza da conquistare e vicino, vicinissimo, a nuovi pensieri che non osiamo dire.

Buon Natale giallorosso.


CLICCA QUI PER LA SINTESI DI LECCE-PADOVA 3-2
Visite: 298 | Stampa: 16 | Voti: 60% (5 tot.)
Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster