Leccesidentro News
Stampa Stampa Nascondi immagini Nascondi immagini Mostra immagini Mostra immagini Torna al record Indietro
[Versione per la stampa]
Categoria: Articoli di D. Consales
Taccuino post-Cittadella e testa al Monza 15:01 - 31 Dicembre 2020


Pensieri sparsi copiati e incollati dal taccuino di Cittadella-Lecce 2-2

Il taccuino dell’ultima gara di questo anomalo anno è pieno di sospiri di sollievo e patemi.
Sospiro di sollievo per essere usciti indenni da Cittadella. Ormai nelle partite al “Tombolato” eravamo abituati a vedere l’avversario fare solitamente quaterna, cinquina e tombola. Ieri grazie, ad un ambo urlato da Coda, siamo riusciti a prenderci il premio di un punto pesante.

Sospiro di sollievo per la doppietta del nostro attaccante dopo un digiuno di cinque gare per lui inusuale. Coda già a quota dieci reti in stagione. Bottino di prestigio. Peccato che intorno a lui ci sia il vuoto. Se non contiamo l’apporto delle reti di Mancosu che attaccante non è. Con Falco in partenza certa e Pettinari in partenza possibile, Corvino dovrà pensare ad un vice capace di fare “ambo” quando Coda dovrà rifiatare.

Patemi per la difesa giallorossa. Ancora una volta in panico ogni volta che la palla viaggia oltre il metro di altezza. Ma è un patema che copio/incollo sul taccuino ogni settimana. Penso sia lo stesso sul taccuino del ds...

Patemi per giocatori come Zuta e Bjorkengren. Ancora lontani dall’essere funzionali. Molto vicini all’etichetta di inadeguati.

Sguardo alla giornata di B. La vittoria del Monza contro la Salernitana ha fatto sicuramente rumore in una giornata in cui nessuna delle prime otto ha fatto più di un punto. Ieri per l’esordio (con gol) di Balotelli si sono addirittura scomodati e accomodati in 300 nello stadio di Monza. Da capire come sia possibile avere così tanti ospiti non addetti ai lavori. Magie della creatura di Berlusconi&Galliani che ora fa sul serio. Anche in termini di ripugnanza. E che sfideremo lunedì prossimo alle 16 nella prima gara del nuovo anno.

Concludo con gli auguri di rito in questo ultimo giorno dell'anno. Per un 2021 che ci riporti dove sogniamo. Il Lecce lassù. Noi sugli spalti.



Visite: 110 | Stampa: 3 | Voti: 100% (2 tot.)
Pagina proveniente dal sito http://www.leccesidentro.it/news